Redazione

La redazione di Memoka si occupa della scrittura degli articoli e dei comunicati stampa, verifica e aggiorna i contenuti del database, mantiene i contatti con tutte le fonti con cui, nel corso degli anni, si è creato un canale di continua comunicazione a beneficio reciproco.

Riceviamo ogni giorno centinaia di comunicati stampa inviati dalle aziende di promozione turistica, agenzie, teatri, manager ed organizzatori di concerti, spettacoli teatrali, mostre d’arte ed altri eventi, sparsi per tutto il territorio nazionale; la redazione si occupa quindi della scrittura dei nostri comunicati e del vaglio di quelli che riceviamo per la pubblicazione.

Questo flusso informativo viene rivisto, corretto, modellato e inserito nel nostro database dove, a seconda dei casi, viene trasferito ai clienti o viene pubblicato sui nostri siti.

La redazione periodicamente verifica l’esattezza delle informazioni presenti nel database contattando i gestori delle strutture. Con più di 100.000 strutture inserite è fisiologicamente necessario dover aggiornare o correggere le informazioni inserite: gli hotel cambiano e modificano i servizi in grado di offrire alla clientela, i ristoranti possono specializzarsi in piatti diversi da quelli che conoscevamo, una pizzeria diventa un ristorante cinese o viceversa.

I prezzi sono particolarmente sensibili ai cambiamenti, se i costi di ingresso ai siti museali cambiano raramente, altrettanto non si può dire per quanto riguarda i prezzi dei ristoranti, anche in questo caso cerchiamo di fare il possibile per tenere tutte le informazioni aggiornate.

La redazione è sempre in cerca di nuove strutture da inserire perchè, pur limitando la nostra sfera di interessi al turismo (in senso esteso), sappiamo che il nostro database per quanto grande non è affatto completo. Siamo sempre a caccia di novità, che siano musei di cui non eravamo a conoscenza o grandi parchi di divertimento che ci erano sfuggiti.

La redazione di Memoka è fluida e distribuita lungo il territorio nazionale: abbiamo un lungo elenco di collaboratori, sparsi un po’ per tutta la penisola, che possiamo attivare in caso di esigenze sporadiche, questo ci permette di mantenere una struttura agile e leggera e di essere rapidi a soddisfare esigenze impreviste o picchi di lavoro in caso di necessità.

Per una precisa scelta editoriale abbiamo a suo tempo deciso di non permettere l’inserimento e la modifica dei dati direttamente dai gestori delle strutture. Il manager di un hotel, ad esempio, non può inserire o modificare direttamente i dati dell’albergo che gestisce ma soltanto proporre dei cambiamenti. Di fatto tutti contenuti sono quindi soggetti al vaglio di una moderazione che ci permette di mantenere un certo controllo sui dati ed evitare l’uso di linguaggio autopromozionale, ad esempio.